Mogliano Color

di Massimo Longo

TRATTAMENTO DELL'INTONACO RISANANTE

In questa foto si evidenzia che l'intonaco della parte bassa è stato danneggiatodall'umidità da risalita. Per risolvere il danno, con mezzi manuali (martello e scalpello) abbiamo eliminato il vecchio per rifare l'intonaco con malta risanante.

RESTAURO

Questa abitazione si presenta con il fondo in stato di usura, così siamo intervenuti con un lavaggio ad alta pressione, verificando lo stato del fondo. Successivamente abbiamo usato martello e scalpello per eliminare l'intonaco in fase di scoppio. Nella Fase successiva è stata applicata una mano di fissativo al quarzo per rafforzare il fondo.

LA RASATURA APPLICATA

Dopo il lavaggio con idropulitrice, e dopo aver controllato manualmente con martello e scalpello per verificare il fondo, con una mano di fissativo al quarzo abbiamo rafforzato il fondo per dare la possibilità nelle fasi sucessive di stuccare accuratamente tutte le imperfezioni e rasare con rasante per esterni. In questa foto, nella parete a nord-est, abbiamo applicato una rasatura a più riprese ad effetto intonaco. La terrazza cioè i frontali sono stati in parte demolit l'intonaco in fase di scoppio dovuto ai ferri arrugginiti. Questi sono stati prima trattati con antiruggine specifico e successivamente riprestinati, passando poi alla rasatura finale a più riprese.

LA FINITURA

Dopo aver stuccato e ripristinato i fondali delle terrazze, e rifatto alcune pareti con il rasante, abbiamo applicato una seconda mano di fissativo al quarzo fine per l'ultima mano. Teniamo presente che per una maggior garanzia della finitura abbiamo inserito un additivo antialga.

IL MATERIALE ED IL COLORE

La fase finale è stata la scelta in comune accordo con il cliente per il colore ed il materiale, tenedo conto della struttura della casa. Così, svolgendo il lavoro, abbiamo ottenuto un rinnovamento della casa di qualità ottima.